Le ragioni migliori per scegliere CARL Source City
Soluzioni di CMMS per gli enti territoriali e le amministrazioni

CMMS EAM Software - Asset Management | CARL Software

Controllare i vostri asset e le vostre reti

CARL Source City vi aiuta a strutturare la vostra knowledge durante l’intero ciclo di vita dell’asset:

  • Descrizione di ogni elemento chiave del patrimonio edilizio e non edilizio (terreno, sede, edificio, piano, locale, asset tecnici) all’interno di un’apposita anagrafica identificativa: certificazione edificio, caratteristiche tecniche e classificazioni, garanzie, documenti multimediali, superfici, valori di ammortamento, locali occupati, vie e indirizzi geo-codificati…
  • Multi-strutture ad albero interattive e intuitive dei vostri impianti di tipo: funzionale, geografico, tecnico…
  • Navigazione grafica, integrazione e interattività dei piani e delle mappe (GIS), modelli digitali 3D (BIM), geolocalizzazione degli impianti…
  • Accesso diretto alle informazioni chiave e al registro elettronico degli impianti (storico degli interventi, piano preventivo, disegni e schemi, rischi e misure preventive da rispettare, ecc.).
  • Creazione di modelli grafici delle reti d’energia e dei servizi: visualizzazione immediata delle conseguenze di un guasto su un impianto critico.
  • Monitoraggio dei contratti di locazione (locatori o locatari), dalla firma all’atto dell’ispezione finale fino alla quietanza degli affitti e delle spese.
  • Gestione degli occupanti (associazioni, direzioni di enti pubblici, persone fisiche, ecc.) e ottimizzazione delle superfici occupate.

“Il patrimonio edilizio/non edilizio, le reti, i veicoli descritti tramite strutture ad albero intuitive associate a una rappresentazione grafica o geografica.”

Garantire la disponibilità degli impianti e la sicurezza del personale

CARL Source City vi aiuta a garantire la massima disponibilità degli impianti e la sicurezza degli utenti:

  • Funzioni di Help Desk per i cittadini che migliorano la reattività e la soddisfazione per la qualità del servizio offerto.
  • Analisi e supporto alla risoluzione dei guasti con presentazione di possibili soluzioni sulla base dei sintomi e delle cause identificate.
  • Osservanza degli obblighi normativi e dei registri di sicurezza per agevolare la vostra conformità.
  • Assegnazione dei lavori in funzione delle abilitazioni dei tecnici.

Monitorare i vostri fornitori e controllare i vostri contratti

CARL Source City fornisce gli strumenti necessari per valutare la qualità e controllare i costi dei vostri fornitori:

  • Gestione degli acquisti e delle scorte: gestione dei contratti di acquisto o degli appalti pubblici, qualifica e indicatori fornitore, gestione dei lotti fabbricanti, ecc.
  • Creazione di un archivio unico per articoli e servizi che integra le condizioni negoziate.
  • Importazione dei cataloghi fornitori e aggiornamento delle tariffe.
  • Avvisi per obblighi contrattuali inattesi.
  • Misure e obiettivi per la valutazione delle prestazioni dei fornitori.
  • Attivazione del controllo delle presenze dei fornitori di servizi.
  • Accesso diretto alla soluzione da parte dei fornitori limitato secondo l’ambito di applicazione dei contratti in corso.

Conciliare qualità e controllo del budget

CARL Source City coniuga il mantenimento delle condizioni operative degli impianti e il controllo del budget:

  • Valorizzazione dettagliata dei costi (acquisto di materiali, subappalto, energia, spese di progettazione, ecc.) con gestione delle approvazioni.
  • Gestione del subappalto: archivio unico dei contratti, avvisi per obblighi contrattuali inattesi, valutazione dei fornitori, ecc.
  • Segnalazione di superamento del budget.
  • Strumenti avanzati di simulazione a supporto della definizione delle priorità di budget (stima della spesa preventiva annua, previsione di utilizzo degli impianti, ecc.).

Monitoraggio dell’attività in tempo reale

CARL Source City fornisce le informazioni che vi aspettate da un “copilota”: 

  • Visualizzazione immediata degli indicatori operativi chiave, nella schermata di accesso: impianti fermi, richieste in attesa, acquisti da approvare, contratti da rinnovare.
  • Avviso in caso di ricorrenza anomala di interventi su un impianto, al fine di suggerire l’implementazione di cicli preventivi.
  • Manutenzione previsionale ottimizzata in funzione dei dati inviati dalla piattaforma IoT dedicata alla manutenzione.
  • Indicatori standardizzati, presentati sotto forma di tabelle e grafici.
  • Tema grafico su mappe (GIS) o piani a supporto della politica di manutenzione.