Logiciel de GMAO | CARL Software
Nostre notizie
Carl software
2019-04-11

INNOVAZIONE E BIM

CARL Software lancia le sue nuove soluzioni per il BIM

Spinta dall’ambizione di diventare uno dei maggiori player nell’implementazione del BIM, CARL Software lancia il suo modulo CARL Maps arricchito di soluzioni che permettono d’interagire con modelli digitali e IoT.

CARL Maps è la soluzione multi-dimensionale che permette di utilizzare e interagire con le mappe (GIS), i progetti e i modelli BIM in modo nativo, direttamente da CARL Source.

 

CARL Maps : i benefici attesi per gli operatori:

 

BIM-EXPLOITATIONCARL Software ha lavorato alla progettazione di un connettore IFC e alla realizzazione di API che consentono di introdurre la dimensione 3D dei modelli nel CMMS CARL Source, grazie all’integrazione di soluzioni di visualizzazione 3D disponibili sul mercato.

 

I servizi tecnici potranno così gestire la manutenzione degli edifici e delle infrastrutture direttamente nella loro soluzione EAM/CMMS CARL Source, utilizzando i modelli digitali trasmessi durante la fase di progettazione. Dopo la consegna del modello digitale, i servizi tecnici possono essere immediatamente operativi: dispongono di informazioni costantemente aggiornate che consentono loro di ottimizzare le attività operative e di manutenzione.

Una soluzione ideata insieme agli utenti del software CARL Source:

L’integrazione del BIM nel modulo CARL Maps è frutto della collaborazione con i Clienti “Ospedali Civili di Lione” (HCL) e “Società di gestione dell’igiene urbana per la città di Parigi” (SIAAP), entrambi impegnati in un processo di modernizzazione delle loro applicazioni digitali in vista della progettazione di nuovi edifici e infrastrutture. Gli “Ospedali Civili di Lione”integrano il modello BIM del nuovo edificio H dell’ospedale Edouard Herriot nel CMMS CARL Source.

Da parte sua, il SIAAP integra progressivamente i modelli BIM delle sue infrastrutture, tra le quali il nuovo impianto di biogas, nel CMMS CARL Source.

Trovate maggiori informazioni riguardo a CARL Maps all’interno del comunicato stampa