2022-04-01

CARL Berger-Levrault propone BL.Viz4D, un nuovo Viewer multiscala che integra la piattaforma del Gemello Digitale

Comunicato Stampa | BIM/EAM
CARL Berger-Levrault propone BL.Viz4D, un nuovo Viewer multiscala che integra la piattaforma del Gemello Digitale

Azienda leader europea nel settore della gestione operativa degli asset (EAM-Enterprise Asset Management), CARL Berger-Levrault arricchisce il suo gemello digitale destinato agli operatori della manutenzione e della gestione degli impianti con il nuovo Viewer multi-scala BL.Viz4D.

CARL Berger-Levrault lancia una nuova piattaforma digitale completa per la gestione degli impianti e degli asset grazie alla sua nuova offerta BIM – CIM. Questa offerta evolve le funzionalità di gestione introdotte dal software CARL Source (tra le quali la cartografia mediante integrazione di mappe GIS, progetti DWG, il BIM e la dimensione “tempo reale” grazie agli oggetti collegati all’Intelligenza artificiale) per rispondere alle aspettative del Gemello Digitale.

Una soluzione BIM-CIM EAM aperta, Open BIM e innovativa!

Viewer BIM 3D BL Viz

Integrato nel software CARL Source, il Viewer 3D BL.Viz4D permette di visualizzare e sincronizzare i dati del modello 3D (attributi e coordinate spaziali) da utilizzare per la manutenzione. Tra i suoi punti di forza, troviamo l’architettura Open BIM (IFC, 3Dtiles) che semplifica l’utilizzo del viewer indipendentemente dagli strumenti di modellazione.

Questa offerta interessa il settore degli asset immobiliari, delle infrastrutture e delle reti.

Gli impieghi sono molteplici:

  • I responsabili degli asset possono ottimizzare il controllo della loro attività grazie all’interazione dei dati di gestione, dei modelli 3D e dei dati IoT.
  • I tecnici sul campo beneficiano di un valido supporto per la diagnostica grazie ad una migliore comprensione del loro ambiente (conoscenza dei percorsi delle reti, canalizzazioni, accesso virtuale agli spazi chiusi e protetti).

La soluzione BL.VIZ è il frutto della collaborazione tra la divisione Innovazione del gruppo Berger-Levrault e il laboratorio LIRIS di Lione. Questa soluzione arricchisce l’offerta esistente basata su alcuni prodotti partner.